denunciati due sub per attività di pesca in aerea marina protetta

denunciati due sub per attività di pesca in aerea marina protetta

*fonte  Polizia Provinciale di Siracusa

Denunciati due sub per attività di pesca in aerea marina protetta

Personale della Polizia Provinciale di Siracusa nei giorni scorsi  ha denunciato alla autorità giudiziaria due sub sorpresi a catturare ricci.

L’attività predatoria è stata bloccata dagli agenti,  prontamente intervenuti su segnalazione del personale addetto alla videosorveglianza dell’Area Marina Protetta Plemmirio.

Considerato che tale attività è vietata e veniva svolta nella zona “B” della Riserva, nei pressi dei varchi 11 e 12 (via Vasco de Gama), gli uomini del corpo della Polizia Provinciale, guidata da Sergio Angelotti,  hanno provveduto  alla identificazione dei soggetti, al sequestro dell’attrezzatura da sub, e a liberare circa 80 esemplari di ricci in mare.

 

 

Translate »