L’AMP Plemmirio presente alla Giornata Spami a Monaco

L’AMP Plemmirio presente alla Giornata Spami a Monaco

COMUNICATO STAMPA

    

L’AMP Plemmirio presente alla Giornata Spami a Monaco

 

SIRACUSA 18 maggio 2022

Venerdì 20 maggio l’ Area Marina Protetta Plemmirio parteciperà alla Giornata SPAMI, the List of Specially Protected Areas of Mediterranean Importance (SPAMI List), che si tiene nel Principato di Monaco.

Si tratta di una giornata per celebrare le Aree Specialmente Protette di Importanza Mediterranea ed espandere gli sforzi di conservazione degli oceani.

L’Elenco delle aree specialmente protette di importanza mediterranea (Lista SPAMI) è stato istituito nel 2001 ai sensi del Protocollo della Convenzione di Barcellona relativo alle aree specialmente protette e alla diversità biologica nel Mediterraneo. Finora, 39 aree protette del Mediterraneo, solo 8 italiane tra cui l’Area Marina Protetta Plemmirio, sono state incluse nell’elenco, su richiesta della Parte contraente o delle Parti contraenti interessate, in riconoscimento del loro interesse ecologico, scientifico, estetico, culturale o educativo a livello regionale.

<<Mentre viviamo una crisi della biodiversità  – affermano gli organizzatori della Giornata Spami – non solo dovremmo aggrapparci ai barlumi di speranza, ma dobbiamo assicurarci di diffonderli con forza. E gli SPAMI sono più che promettenti barlumi di speranza per il nostro Mar Mediterraneo. Dobbiamo anche farlo come tributo e riconoscimento alle donne e agli uomini di queste aree, lavorando insieme per proteggere la natura nel modo più efficace>>.

Quest’anno, e per la prima volta in due decenni, gli SPAMI vengono celebrati come una vetrina del Mediterraneo in tutta la sua diversità e ricchezza e nell’occasione verranno richiesti sforzi più ampi per la conservazione degli oceani.

<<SPAMI Day – afferma la Presidente dell’Area Marina Protetta Plemmirio – è stato creato per questo scopo. Il tema della celebrazione dello SPAMI Day 2022 è “Cooperazione e Collaborazione” e lo slogan scelto è “Insieme per proteggere la biodiversità mediterranea”. Scegliendo questo tema, abbiamo voluto ricordare a tutti gli stakeholder perché è stata istituita la SPAMI List e quanto sia importante lavorare insieme per proteggere il Mediterraneo e la sua biodiversità, non potevamo che scegliere di esserci>>.

Per l’Amp Plemmirio saranno presenti il coordinatore consortile Sabrina Zappalà e il responsabile scientifico della riserva marina Gianfranco Mazza.

L’evento riunirà tutti i manager di SPAMI, nonché rappresentanti delle istituzioni ambientali mediterranee coinvolte nella gestione e nella governance di SPAMI.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

d.ssa Graziella Ambrogio

Ufficio Informazione, Divulgazione e Promozione

Area Marina Protetta del Plemmirio

Sito Internet www.plemmirio.eu

Mail graziella.ambrogio@plemmirio.it

 

Translate »